fbpx

    DOVE NASCE

     

    La storia del Metodo Bowen 


    tom bowen foto 2

     

    La prima comparsa e diffusione del Metodo Bowen è avvenuta in Australia negli anni '50 grazie a Thomas Ambrose Bowen (1916 - 1982) che utilizzava questa metodica per trattare gli animali nelle fattorie. I suoi interventi erano talmete efficaci in termini di risultato sugli animali, che i proprietari degli stessi animali cominciarono a chiedere di essere trattati.

    Tom Bowen continuò a sviluppare e perfezionare il metodo per tutta la sua vita e ha permesso a sei “Boys” di osservarlo durante il suo lavoro. Dopo la sua scomparsa, questi sei “Boys” hanno iniziato a divulgare il metodo ognuno dal proprio punto di vista. Il “Boys” che più a lungo gli è stato vicino è Romney Smeeton. E oggi, grazie a Graham Pennington, che è stato allievo di Romney, a Delbert Skeete che ha condotto una propria ricerca, il Metodo si è arricchito dalle esperienze e dagli studi maturati dai singoli allievi, che spaziano dalla memoria extracellulare, alla Medicina Tradizionale Cinese e ad altre discipline Bio Naturali quali il Massaggio Ayurvedico, la Kinesiologia e lo Shiatsu.

    Le tecniche “istintive” di Thomas Bowen, che arrivò a trattare circa 13.000 persone all'anno con grande efficacia, come appurato da indagini del Governo Australiano, sono state negli anni modificate, eliminando tutto quanto potesse ricondurre alla terapia, e sono state adattate al panorama Europeo ed Italiano mantenendo alcune caratteristiche e rinunciando ad altre.

     

     


    Accademia Libera Espressione Dell'Uomo Saggio  

    Aledus è un'associazione senza fini di lucro

    Attività rivolte ai soli soci

    Tutti i diritti riservati © 2019

    sqqsCod. fiscale: 91136310157

    Privacy Policy